Skip to Content

I certificati

Tutti i certificati ECDL, e adesso ICDL, riportano la data di emissione che coincide sempre con la data di superamento dell'ultimo esame.

 

Il certificato Full Standard

Fa eccezione il certificato ECDL FULL STANDARD, che da gennaio 2020 è diventato ICDL FULL STANDARD, che riporta:

  • la data di emissione del certificato, che corrisponde alla data del primo rilascio della certificazione. Questa data mostra quando il candidato ha ottenuto per prima volta il certificato.
  • la data di rinnovo, che corrisponde alla data in cui viene rilasciato il certificato a seguito del superamento dell’esame di rinnovo
  • la data di scadenza, che mostra il termine entro il quale il candidato dovrà procedere all’esame di rinnovo.

 

Nel caso della FULL STANDARD, la data di emissione, come quella del rinnovo, non coincide con quella del superamento dell’ultimo esame ma è successiva di 7 giorni.

Questa procedura è richiesta da ACCREDIA, unico ente italiano di accreditamento preposto a validare i processi di certificazioni delle persone. Questo tempo è necessario all’ente per le verifiche e per l’iscrizione del candidato nella banca dati on-line di Accredia “Registro delle Figure Professionali Accreditate”.

 

Il QR-Code

Ogni certificato riporta, in basso a destra, un QR-CODE che contiene le informazioni relative al modulo o ai moduli che compongono la certificazione in oggetto e che devono essere superati per il suo conseguimento. È sufficiente un’app in grado di leggere i QR-CODE per vederne il contenuto e verificarne l’autenticità.

 

Registrati al Portale del Candidato
Accedi al Portale del Candidato