Skip to Content
SPENDIBILITÀ E RICONOSCIMENTI DI ECDL
SPENDIBILITÀ E RICONOSCIMENTI DI ECDL
SPENDIBILITÀ E RICONOSCIMENTI DI ECDL

ECDL® fin dalla sua presentazione, in qualità di più diffusa Certificazione informatica per utenti non professionisti informatici, gode anche in Italia di moltissimi riconoscimenti istituzionali in forza dei quali coloro che la conseguono ottengono punteggi o preferenze in concorsi e selezioni pubbliche. ECDL® è inoltre riconosciuto come standard per la validazione delle competenze informatiche, nelle imprese di ogni dimensione.
Molti sono gli accordi e i protocolli di intesa con Ministeri, Amministrazioni locali, organizzazioni datoriali, imprese pubbliche e private che prevedono il riconoscimento di ECDL®.
ECDL®, in tutte le sue declinazioni e livelli (base, advanced e specialised) è sempre stata e rimane il miglior investimento in formazione e certificazione per chi è o vuole entrare nel mondo del lavoro.

Posizione di AICA in merito a ECDL nei bandi di concorso e selezione

AICA (Associazione Italiana per l’Informatica ed il Calcolo Automatico), in qualità di Ente garante per l’Italia della certificazione ECDL® (European Computer Driving Licence), relativamente ai vari pareri che vengono richiesti circa le certificazioni ECDL®, richiamate in vari bandi di concorso e di selezione, ritiene che nel caso in cui in un bando o avviso pubblico si faccia genericamente riferimento ad una certificazione ECDL®, senza alcuna indicazione più specifica sul tipo e livello di certificazione indicata, si debba necessariamente intendere valida una qualsiasi delle Certificazioni ECDL: “Base”, “Standard”, Full Standard”, “Advanced” o “Specialised”.

ECDL® è un marchio registrato a livello internazionale da ECDL Foundation e per il quale AICA è unico Ente garante per l’Italia; su mandato della stessa fondazione, AICA ha registrato anche il marchio Patente Europea del Computer ® in quanto traduzione in italiano di European Computer Driving Licence®

Spendibilità e riconoscimenti di ECDL

 

Bando di concorso per Operatori Socio-Sanitari (OSS) regione Puglia

Con deliberazione n. 619 pubblicata del 10 settembre 2018 del Direttore Generale degli Ospedali Riuniti di Foggia è stato modificato il bando del concorso unico regionale per Operatori Socio-Sanitari che prevede l’assunzione di 2445 OSS - Operatori Socio Sanitari con la conseguente riapertura dei termini di presentazione delle domande per la partecipazione e la possibilità di integrazioni con nuovi titoli per coloro che hanno già inviato le domande in risposta al precedente Avviso. 

Come riportato nella “Tabella valutazione titoli” del bando le certificazioni informatiche sono valutate da 1 a 2 punti e alle certificazioni informatiche ECDL viene attribuito il seguente punteggio:

 

-      ECDL Base                  Punti 1.00

-      ECDL Standard           Punti 1.50

-      ECDL Advanced          Punti 2.00

 

Riconoscimenti per i Docenti 

ECDL SPECIALISED per le graduatorie di 2° e 3° fascia ( http://www.ecdl.it/graduatorie-docenti )
Nel Decreto Ministeriale 374 del 1 giugno 2017 (Validità dal 2017 al 2020) vengono assegnati 1,5 punti alle certificazioni “ECDL Specialised”. AICA propone di sostenere l’esame IT Security, un modulo specialised e parte integrante della certificazione ECDL Full Standard, recentemente accreditata da ACCREDIA.

 

Riconoscimenti per il personale ATA 
Con il Decreto DM 640 del MIUR  del 30 agosto 2017 sono state pubblicate dal MIUR le disposizioni relative all'aggiornamento delle graduatorie d’Istituto per il personale ATA con le relative tabelle di valutazioni titoli. Queste disposizioni attribuiscono valore anche alle certificazioni informatiche, riconoscendo alle certificazioni della Famiglia ECDL ed EUCIP differenti punteggi.
AICA propone di sostenere l'esame IT Security, che è appunto un modulo specialised e parte integrante della certificazione ECDL Full Standard, recentemente accreditata da ACCREDIA.
 

Riconoscimenti nella Pubblica Amministrazione

Per partecipare ai concorsi pubblici è necessario dimostrare di saper utilizzare il computer e di conoscere almeno una lingua straniera (LEGGE BASSANINI n. 387 del 27/10/98 art. 13).
L'ECDL fa punteggio o è prerequisito in molti concorsi a titoli ed esami e in bandi di assunzione:
  • nella Scuola (personale ATA, in qualche caso anche per i Dirigenti);
  • in Comuni, Regioni e Province;
  • nella Sanità, in particolare nelle ASL;
  • nelle Agenzie delle Entrate;
  • nella Polizia, nei Carabinieri e in altri corpi militari dello Stato (Marina ecc.).
È inoltre tipicamente riconosciuta nei Centri per l’Impiego delle Regioni con le quali AICA ha un protocollo d'intesa. 
I protocolli d'ìntesa sono disponibili alla seguente pagina: http://www.aicanet.it/protocolli-di-intesa
 

Riconoscimenti per gli studenti nella scuola e nell'università 

L'ECDL è riconosciuta come credito formativo:
  • negli Istituti Superiori per gli esami di Stato;
  • in molti corsi di Laurea e dipartimenti Universitari.
In base all’autonomia di cui usufruiscono le Istituzioni ogni singolo Istituto scolastico, ogni singolo Ateneo, è libero di decidere se riconoscere come credito formativo e che punteggio assegnare.
 

Riconoscimenti nelle Aziende

Hanno scelto ECDL come standard per la formazione informatica del proprio personale e lo valorizzano nei colloqui di assunzione:
  • aziende multinazionali;
  • importanti aziende italiane;
  • piccole e medie aziende.
  • Acquedotto Pugliese
 Alcune agenzie di somministrazione del lavoro (agenzie interinali) adottano l'ECDL come standard di riferimento per le competenze informatiche di base.

 

Qualità e certificazione delle persone

ECDL Full Standard, parte integrante della Nuova ECDL, ha ottenuto nel 2014 il riconoscimento di ACCREDIA, l'Ente Nazionale preposto a validare i processi di certificazione delle persone (Decreto Legislativo n 13 del 16 gennaio 2013). 
 
Con questo riconoscimento ECDL Full Standard diventa;
  • l'unica certificazione di competenze digitali accreditata;
  • l'unica comune a tutte le figure professionali, anche al di fuori del mondo ICT.

 

Per informazione: g.mazzoccoli@aicanet.it